Il progetto “From EurHope to EurHome” è un movimento ecumenico di giovani Europei.

Il nostro obbiettivo è quello di raggiungere l’unità dei Cristiani vivendo la Parola di Gesù Cristo.

Al momento i partecipanti coinvolti nel progetto appartengono a diverse confessioni:

Romano e Greco Cattolici, Ortodossi, Luterani e Anglicani.

Provengono da tutta europa:

Italia, Romania, Danimarca, Svezia, Inghilterra e Ungheria.

Una domanda fondamentale dei nostri meeting è:

“Perchè siamo divisi se stiamo così bene insieme?”

 

CAMPO ECUMENICO 2014

Elia MatteucciElia Matteucci

La frase più bella che ho sentito nei 4 campi ecumenici che ho avuto la provvidenza per parteciparci è “se stiamo così bene assieme perché siamo divisi?”. I giorni dopo il Campo Ecumenico per molti, quasi per tutti, è un vuoto inspiegabile. Ti alzi la mattina da solo. Ti ritrovi da solo dopo pranzo, il pomeriggio… …la sera quando esci con gli amici senti che ti manca qualcosa, di grosso. Quel qualcosa di grosso, quel vuoto che provi dentro è ciò che solo noi riuscivamo a creare al Centro Giovanni Paolo II…solo noi, solo Amore! Mancano quelle persone, quelle anime che ti rallegravano semplicemente con un ciao o con un sorriso la giornata. Quei rapporti che non ci sentiamo di chiamare “amicizie”… …ma “fratelli e sorelle”. Perché siamo fratelli e sorelle, per questo stiamo troppo bene assieme! Teniamo forte ogni buongiorno, ogni sorriso, ogni scherzo, ogni esperienza vissuta assieme… …perché il nostro cuore in quei giorni si è rinforzato e ricolorato di rosso porpora… …ed ora senza più quelle emozioni è logico che rilascia liquidi, dagli occhi… …ogni lacrima vale un attimo di quei giorni! Questa cosa è bellissima. Cerchiamo di ricordare quei giorni, quegli attimi, che ci facevano sentire in pace con il mondo e con noi stessi. Soprattutto nei momenti più bui perché la nostra anima è rifugiata lì, a Loreto. Ricordatevi. Ripensateci. Riparlatene. E fate ciò che abbiamo imparato a fare là, ciò che Dio ci ha insegnato. “Che tutti siano uno”.

TUTTE LE INFO E LE TESTIMONIANZE QUI