Il testimone del mese


E' uno dei più popolari cantanti iracheni. È musulmano ma di fronte alle  violenze che nelle ultime settimane hanno colpito i cristiani del suo Paese ha deciso che non poteva rimanere indifferente. Ne è nata così una canzone, scritta insieme al poeta Ali Adiwani.

Un testo in cui chiama Muhammad e Issa – il Profeta del Corano e Gesù nella tradizione islamica – a venire in soccorso del popolo iracheno per sconfiggere i violenti che attaccano moschee e chiese. Alla fine il suo è un messaggio all'unità del Paese in questo momento difficile. La canzone di Hussam Al-Rassam su YouTube è diventata questo video, che sta circolando associata alle immagini delle violenze compiute contro i cristiani nelle scorse settimane.